news

Referendum, Donald Trump è per il “No”

Referendum, Donald Trump è per il “No”

...


trump-no“Una riforma costituzionale non può essere frutto di proposte improvvisate, estemporanee. Antonio Maccanico lo diceva già decenni fa. Le ventate di antipolitica, il degrado della malapolitica non si fermano in quel modo, era chiaro allora come dovrebbe esserlo oggi”. Così parlò Donald Trump, il neoeletto 45° Presidente degli Stati Uniti d’America che smette di interpretare il ruolo di mediatore durante il periodo di transizione che intercorre tra la fine del mandato di Barack Obama e il suo ingresso alla Casa Bianca. E annuncia, di fatto, il suo “No” al referendum di domenica. Rompe gli indugi e lo fa in pubblico, un fatto con pochi precedenti, durante uno dei suoi colloqui con i consulenti che ha scelto per aiutarlo a comporre la squadra del West Wing.

...

Oltre alla presa di posizione di Trump, sul fronte interno oggi è da registrare anche il pronunciamento per il “No” da parte di Gianni Letta, avvenuto nella sala del Municipio di Rocca di Mezzo, paesino in provincia de L’Aquila a 1.239 metri d’altezza, un piccolo centro del quale Letta è cittadino onorario.

...
corsera Administrator

Leave a comment